il negozio

C’è un negozio molto particolare, a Trieste.
Vende vestiti e un po’ anche storie. Chi entra scambia una, venti, cento parole con coloro il cui nome si vede dalla strada. È una famiglia, a gestire quel mondo, e chi non è di sangue è di tempo – perché le ore passate insieme pesano, pesano nelle occhiate e nelle battute e negli “a domani!” di ogni giorno. C’è anche un cane, che dall’alto osserva ogni mossa e strappa un sorriso.

Le persone entrano e non sono più solo clienti; sono i conoscenti di una vita o i figli di quei genitori che il negozio, anni e anni prima, lo hanno visto aprire. E quindi la richiesta di un abito da matrimonio è un po’ una festa, perché ehi! Si sposa! E i consigli sono ponderati con cura e raramente si limitano al vestire.
La vita si definisce attraverso le relazioni umane e quando si entra da Nistri, nel bene o nel male, si esce con ben di più di un semplice sacchetto pieno di vestiti.

Sveva Nistri

X